Glossario

BORCHIA:

La borchia rappresenta un accessorio per un capo d’abbigliamento fatto in metallo;
Di solito e’ utilizzato per vestiti o scarpe L’uso di borchie è frequente nell’abbigliamento Metal, Dark, punk, sotto forma di braccialetto e collare con delle punte di ferro a punta o con punta arrotondata. Le borchie applicate alla feluca sono inoltre l’elemento distintivo dei Goliardi appartenenti all’Ordine de li Cavalieri de li Scacchi della città di Ferrara.

Esempio: abbigliamento con le borchie.
L’applicazione di una borchia può venire eseguita tramite pressa a caldo o ferro da stiro.

PAILLETTES:

Le paillettes o lustrini spesso accostati alla bigiotteria detta strass dal nome del suo ideatore Georges Frédéric Strass, sono piccoli dischi di materiale plastico colorato, con una elevata proprietà riflettente. Sono considerate passamaneria.
Grazie al foro centrale vengono applicate su abiti ed accessori tramite filo con ricamatura, al fine di ottenere un effetto luminoso e brillante.
Il suo periodo di maggior utilizzo è stato negli anni settanta, quando esplose la moda delle paillettes e degli strass grazie anche al genere Glam-Rock che in quel periodo andava per la maggiore. Le pailletes possono applicarsi su abbigliamento di ogni tipo.

SWAROVSKI

Swarovski è il marchio di punta di una nota azienda di Zurigo in Svizzera. Ha il suo quartier generale a Wattens vicino a Innsbruck, in Austria. 
La materia prima viene utilizzata per diverse linee di prodotto. 
Dai componenti per bigiotteria all’ottica di precisione, dall’oggettistica per la casa, alla gioielleria alle applicazioni su tessile – tessuti – abbigliamento.
L’azienda e’ specializzata nella produzione di manufatti in cristallo e deve la sua fama sia all’alta qualità della lavorazione che a quella del materiale usato in cui la composizione è in vetro e piombo (circa il 30%) ma l’esatta formula è gelosamente custodita come segreto industriale. 
Il logo aziendale è rappresentato da un cigno che è apposto su ogni prodotto come segno di autenticità. 
Il particolare cristallo è stato ideato da Daniel Swarovski nato in Boemia nel 1862.

PIASTRINA IDENTIFICATIVA

La piastrina identificativa è una piastrina- targhetta metallica sulla quale vengono incisi i dati del logo o emblema di chi la indossa.  La piastrina identificativa è solitamente costruita in alluminio o in ottone o altri metalli resistenti all’acqua. Sulla piastrina identificativa vengono incisi il cognome, il nome, un numero identificativo o un logo di associazione….o quant’altro viene richiesto.